Home / AMBIENTE NATURA CALABRIA BASILICATA / Diamante Plastic free, Comune premiato a Bologna

Diamante Plastic free, Comune premiato a Bologna

Il consigliere delegato all’Ambiente di Diamante Antonio Cauteruccio ha ritirato il premio Plastic Free: “Orgoglioso, grazie ai lavoratori comunali del settore”.


Il Comune di Diamante è stato premiato per il secondo anno consecutivo come “Comune Plastic Free”. 

E’ stato il consigliere comunale con delega all’Ambiente, Antonio Cauteruccio, a ricevere il premio assegnato dall’associazione Plastic Free Odv Onlus nel corso della cerimonia svoltasi nella mattina di sabato 11 marzo 2023, presso la Sala del Podestà di Palazzo Re Enzo a Bologna.

Nel corso dell’evento sono stati insigniti del riconoscimento i comuni che si sono distinti per aver adottato buone pratiche nel contrasto all’uso della plastica usa e getta e hanno adottato misure concrete a favore della sostenibilità ambientale e della tutela dell’habitat. 

Due tartarughe, che segnalano un alto grado di virtuosità sono state assegnate a Diamante. A consegnare il premio la referente di zona Alessandra Nucaro, riferimento costante nelle battaglie a favore dell’Ambente.

Antonio Cauteruccio, alla premiazione Comuni Plastic Free 2023

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

“Sono orgoglioso – ha detto il consigliere Cauteruccio – di aver rappresentato Diamante che è risultato uno dei quattro comuni calabresi premiati (Tortora, Montepaone e Tropea gli altri, ndr) e assieme a città importanti come Bologna, Genova e Firenze.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Un riconoscimento – ha aggiunto – che premia il lungo e virtuoso percorso avviato dalla nostra amministrazione comunale  sul problema plastica e più in generale sui temi della sostenibilità ambientale, della gestione dei rifiuti e della lotta agli abbandoni indiscriminati, così come le attività e le campagne di sensibilizzazione nelle scuole e sul territorio.

plastic freee diamante
Diamante, una iniziativa plastic free del 2022

Il premio di oggi è, naturalmente, uno stimolo straordinario a continuare su questa strada e a fare sempre di più e meglio.  Per questo – ha poi dichiarato Antonio Cauteruccio – ringraziamo Palstic Free Odv Onlus, l’associazione con la quale da tempo abbiamo instaurato una stretta e importante collaborazione.

In questa occasione rivolgo inoltre i miei ringraziamenti all’ufficio Tecnico settore Ambiente, agli  appaltatori e operatori del settore rifiuti, agli operatori della manutenzione del verde pubblico, della depurazione, della rete idrica e agli addetti ai servizi esterni del Comune.

Voglio, non da ultimo, ringraziare TeleDiamante nella persona di Alfredo Pagano che ha voluto essere a Bologna per documentare anche questo importante momento per la nostra Città”, ha concluso il consigliere con delega all?Ambiente per il Comune di Diamante.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

truffa falsi carabinieri

Truffa falsi carabinieri: due napoletani derubano un’anziana a Bova Marina. Denunciati dall’Arma

Truffa dei falsi carabinieri a danno di un’anziana di Bova Marina: sottratti gioielli per un …