Home / CRONACA / Calabria: arrestata un’anziana 78enne per detenzione illegale di arma da fuoco

Calabria: arrestata un’anziana 78enne per detenzione illegale di arma da fuoco

Un’anziana è stata arrestata in Calabria per detenzione illegale di una pistola con matricola abrasa e 103 colpi. La donna di Gioia Tauro è stata posta ai domiciliari. Proseguono le indagini per accertare la provenienza dell’arma e il suo eventuale utilizzo in attività illecite.


I carabinieri della stazione di Gioia Tauro hanno arrestato una donna di 78 anni, originaria del luogo, per detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni.

L’arresto è avvenuto nel corso di un controllo di routine presso l’abitazione dell’anziana, il cui marito, già detentore di armi, era deceduto da anni. I militari, insospettiti da alcune incongruenze, hanno eseguito una perquisizione più approfondita rinvenendo, all’interno di un’intercapedine del soffitto, una pistola marca SIG con matricola abrasa e 103 colpi 9×21.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

L’arma era avvolta in un panno e nascosta in un sacchetto di plastica. La donna non è stata in grado di fornire spiegazioni plausibili sul possesso della pistola e dei proiettili, che sono risultati clandestini.

I carabinieri hanno quindi dichiarato l’anziana in stato d’arresto e l’hanno posta agli arresti domiciliari in attesa di giudizio. Dovrà rispondere di detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni, nonché di ricettazione, aggravata dall’alterazione della matricola.

Le indagini sono in corso per accertare la provenienza dell’arma e il suo eventuale utilizzo in attività illecite.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

ritrovato morto anziano disperso Laino

Laino Borgo, ritrovato morto anziano disperso

È stato ritrovato morto in una zona impervia di Laino Borgo l’anziano disperso in zona …