Home / COMUNI / BELVEDERE / Belvedere Marittimo, a Capo Tirone un’evento per l’amore

Belvedere Marittimo, a Capo Tirone un’evento per l’amore

“Una rotonda d’amore” organizzato a Belvedere Marittimo da Impegno comune nel pomeriggio di sabato 17 febbraio 2024. Gli innamorati potranno lasciare un lucchetto con le loro iniziali a Capo Tirone.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

È in programma a Belvedere Marittimo sabato 17 febbraio 2024, dalle 15 alle 19 a Capo Tirone, l’evento “Una Rotonda d’amore”, organizzato dall’associazione culturale Impegno Comune Calabria. Con l’iniziativa si vuole celebrare il sentimento eterno con un lucchetto dell’amore e una foto ricordo da lasciare presso il luogo iconico del lungomare cittadino. 

“Una Rotonda d’amore – spiegano gli organizzatori – mira a celebrare la vera essenza dell’amore eterno”, proprio nella città che ospita le reliquie di San Valentino di Terni, patrono degli innamorati.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

“Per la prima volta a Belvedere Marittimo – aggiungono -, sarà offerta la possibilità alle anime gemelle di porre su una struttura mobile e in maniera gratuita un lucchetto del culto, dove saranno incisi con pennarello indelebile le iniziali dell’amato e dell’amata. 

L’Iniziativa prevede anche la possibilità di immortalare il momento con una foto ricordo, grazie anche al servizio di animazione. Saranno inoltre distribuiti a presenti, gratuitamente, i biscotti dell’amore per rendere ancora più dolce un pomeriggio di aggressione e promozione turistica”.

Gli organizzatori fanno sapere di contare su un’ampia partecipazione all’evento da parte della cittadinanza.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Impianti solari ospedali Calabria

Impianti solari ospedali Calabria mai entrati in funzione: 5 persone a giudizio per danno erariale da 1,5 milioni di euro

5 tra dirigenti pubblici e professionisti a giudizio per danno erariale di 1,5 milioni di …