Home / COMUNI / Meningite, Asl Potenza: “Nessuna epidemia in Basilicata”

Meningite, Asl Potenza: “Nessuna epidemia in Basilicata”

Nessuna situazione epidemica in Basilicata. Arrivano le precisazioni dall’Azienda sanitaria locale di Potenza che contro l’allarme diffuso invita i cittadini a seguire il calendario vaccinale in vigore.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

POTENZA – “In Basilicata non esiste alcuna situazione epidemica e la circolazione sul territorio nazionale degli agenti patogeni che causano la meningite è in linea con gli eventi degli ultimi anni”.

Sull’allarme diffuso attorno ai casi meningite di questi ultimi tempi interviene la Azienda sanitaria locale di Potenza. Il direttore dell’unità operativa complessa di Igiene e sanità pubblica, Francesco Saverio Negrone, richiama l’attenzione dei cittadini della provincia di Potenza sul calendario vaccinale in vigore in Basilicata.

“Al fine di garantire l’immunizzazione nell’età neonatale ed evolutiva nei confronti delle meningiti vaccinoprevenibili – fa sapere Negrone – viene applicato lo schema vaccinale

Antimeningite B: 4°, 6°,7° e 20° mese
Antimeningite C: 13° mese
Antimeningite ACWY: 14° anno

Per uniformità di comportamento – aggiunge – si ritiene opportuno precisare che la somministrazione dei vaccini dovrà rispecchiare fedelmente le disposizioni contenute nel calendario vaccinale regionale, senza modifiche e senza introdurre richiami non in esso previsti.

Per le vaccinazioni ai soggetti che per motivi di studio, di lavoro o quant’altro debbano recarsi in aree geografiche presumibilmente a rischio è prevista una compartecipazione alla spesa, secondo quanto previsto dalla Dgr regionale visibile sul sito aziendale. Al momento presso i centri vaccinali dell’Asp il vaccino è disponibile e non è richiesta alcuna prenotazione per accedere alla vaccinazione”.

Le precisazioni si sono rese necessarie – spiegano dall’As Potenza – a causa delle molteplici richieste arrivate agli uffici di Igiene e sanità Pubblica in merito ai casi di infezione da meningococco verificatesi in Italia, nonché agli adempimenti di profilassi da mettere in atto.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Furto nella notte al Santuario della Madonna della Grotta di Praia a Mare e nella chiesa madre: decapitata statua Gesù bambino

Ignoti hanno compiuto un furto al Santuario della Madonna della Grotta di Praia a Mare …