Home / COMUNICATI STAMPA / Scalea, inaugurazione sede Associazione nazionale polizia di Stato

Scalea, inaugurazione sede Associazione nazionale polizia di Stato


L’Anps trova casa nell’ex edificio del municipio di Scalea in via Roma e apre i battenti lunedì 3 dicembre. Responsabile sarà l’ispettore superiore in congedo Biagio De Francesco.

SCALEA – L’Associazione nazionale della Polizia di Stato (Anps) avrà una sede a Scalea.

Precisamente nei locali del vecchio municipio, in via Roma e sarà intitolata a Cesare Puglisi, assistente di polizia deceduto prematuramente a soli 43 anni.

La sede scaleota dell’Anps, nuovo punto di riferimento per gli associati, prende vita su impulso dell’ispettore superiore in congedo Biagio De Francesco.

Biagio De Francesco, responsabile sede Anps di Scalea

“L’associazione – ha spiegato – è nata già da un anno con l’obiettivo di partecipare ad azioni di volontariato. L’intenzione è di mettersi a disposizione delle istituzioni nel territorio di Scalea ed anche dei paesi dell’Alto Tirreno cosentino. Gli associati si renderanno disponibili anche a partecipare a convegni, manifestazioni ed eventi”.

La cerimonia di inaugurazione è prevista per lunedì 3 dicembre, a partire dalle 10 con il taglio del nastro e la benedizione a cura del vescovo della diocesi San Marco Argentano-Scalea, monsignor Leonardo Bonanno e alla presenza del cappellano della polizia di Stato, don Pietro Maria Del Vecchio.

Poi, intorno alle 11, i partecipanti si sposteranno nella sala polifunzionale del Comune di Scalea, in via Plinio il Vecchio.

Sono previsti – informano gli organizzatori – i saluti del sindaco di Scalea, Gennaro Licursi, del responsabile della sezione Biagio De Francesco, del presidente della sezione Anps di Cosenza, Francesco Antonio Greco, del segretario economo nazionale, Emilio Verrengia, del questore di Cosenza, Giovanna Petrocca.

Sono stati inoltre invitati a partecipare i sindaci dell’Alto Tirreno cosentino, il senatore Ernesto Magorno, Giuseppe Graziano, ufficiale in congedo del Corpo forestale, il consigliere provinciale Graziano Di Natale, l’ex presidente del Consorzio di Bonifica, Davide Gravina, il comandante provinciale dei carabinieri, Pietro Sutera, il comandante della compagnia dei carabinieri di Scalea, Andrea Massari, il comandante della tenenza della guardia di finanza di Scalea, una rappresentanza dei vigili del fuoco del locale distaccamento, della polizia locale di Scalea e le associazioni della zona.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Operazione Ariete: sgominata banda furti con “Spaccata”

Procura di Paola e carabinieri sgominano gruppo criminale italo-romeno che rubava nei negozi sfondando le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright