Home / COMUNI / ACRI / Acri, sequestrato un caseificio abusivo

Acri, sequestrato un caseificio abusivo

In un allevamento di pecore e capre avevano realizzato un laboratorio non autorizzato per la produzione del formaggio destinato alla vendita.

bigmat fratelli crusco grisolia

ACRI – Un caseificio artigianale abusivo è stato sequestrato dai carabinieri forestali in località Sorbo Amarella di Acri.

“Il sequestro – informano dall’Arma – è avvenuto a seguito di un controllo a un allevamento ovicaprino in una azienda.

Qui è stato rinvenuto un magazzino adibito a produzione di formaggi. Tale attività era effettuata in assenza di autorizzazione e comunicazione all’autorità sanitaria competente, e omettendo le procedure di tracciabilità e rintracciabilità dei formaggi prodotti.

Si è pertanto proceduto al sequestro amministrativo di circa 100 chilogrammi di prodotti lattiero caseari di varie forme e stagionatura e al sequestro dei locali dove i prodotti erano posti, pronti per essere messi in commercio in forma ambulante mediante l’ausilio di un furgoncino coibentato.

Inoltre è stata elevata sanzione amministrativa per 6 mila 500 euro”.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Furto nella notte al Santuario della Madonna della Grotta di Praia a Mare e nella chiesa madre: decapitata statua Gesù bambino

Ignoti hanno compiuto un furto al Santuario della Madonna della Grotta di Praia a Mare …