Home / IN PRIMO PIANO / Sanità Calabria, riapertura ospedali: non se ne parla

Sanità Calabria, riapertura ospedali: non se ne parla


Mancato inserimento dell’argomento nel prossimo Consiglio della Regione Calabria nonostante le richieste di alcuni consiglieri.


Il tema degli ospedali chiusi in Calabria nel corso delle passate legislature non sarà affrontato nel prossimo consiglio regionale, previsto venerdì 27 novembre.

In merito, alcuni consiglieri regionali avevano chiesto che se ne discutesse in aula, per fornire al presidente facente funzione Nino Spirlì un indirizzo politico in tal senso.

Una proposta che, sul Tirreno cosentino e non solo, aveva raccolto il favore dei sindaci.

Se ne è discusso nella riunione dei capigruppo, ma non c’è stato niente da fare.

“Credo che convocare il Consiglio regionale, senza inserire l’argomento più importante per i calabresi, ovvero quello di esprimere indirizzo sulla volontà di far aprire le strutture ospedaliere chiuse, sia un atto grave, assolutamente indifendibile ed immotivato”.

A dirlo è Graziano Di Natale di Io resto in Calabria, tra i principali fautori della proposta.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Amici in Comune, il 31 gennaio 2022 la decisione sul rinvio a giudizio

Oggi le ultime discussioni delle difese dinanzi al Gup di Paola nel procedimento sui presunti …

One comment

  1. Io impedito il montaggio degli ospedali da campo anche con le cattive. Caro governo tu ristabilisce gli ospedali che sono stati chiusi. Senza nessun compromesso, poi carabinieri polizia giudici in strada a lavorare per combattere il malaffare.