Home / COMUNI / COSENZA / Operazione Salamandra, colpo allo spaccio a Cosenza e hinterland

Operazione Salamandra, colpo allo spaccio a Cosenza e hinterland


All’alba vasta operazione dei carabinieri del capoluogo di provincia. Numerosi arresti per droga e prostituzione.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Numerosi soggetti tra Cosenza, Rende e l’hinterland sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di droga e favoreggiamento della prostituzione.

Nel corso dell’operazione denominata “Salamandra” l’Arma ha spiegato in campo centinaia di militari tra effettivi del comando provinciale, nuclei cinofili e Cacciatori eliportati.

Secondo quanto riferito dai carabinieri stessi sono state smantellate numerose piazze di spaccio dell’area urbana cosentina e dei centri limitrofi.

In esecuzione misure di custodia cautelare emanate dall’autorità giudiziaria e perquisizioni domiciliari a carico di soggetti indagati per i reati contestati.

Secondo quanto emerso dal racconto degli investigatori, il reato di sfruttamento della prostituzione ha avuto ramificazione territoriale fino a Scalea, nota località turistica della Riviera dei Cedri.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Re Nudo, conferma: alcune intercettazioni costituiranno prova nel processo

La decisione del giudice: due registri di intercettazioni telefoniche dichiarati ammissibili nel processo sui certificati …