Home / IN PRIMO PIANO / Estate 2021 Riviera dei Cedri, il lido sempre più scelta ideale per le famiglie

Estate 2021 Riviera dei Cedri, il lido sempre più scelta ideale per le famiglie


Il Lido Florida di Praia a Mare esempio di come l’impresa balneare si adegua alle aspettative del mercato turistico anche in era Covid-19.

Un lido sempre più a dimensione famiglia, con servizi a 360 gradi in particolare per i più piccoli e investimenti in personale e attrezzature per meglio adeguarsi alle esigenze igieniche e sanitarie dettate dalla pandemia.

Il Lido Florida di Praia a Mare detta la linea di adeguamento continuo dell’impresa balneare alle aspettative e ai bisogni della clientela.

Anche quest’anno, ne abbiamo parlato con il proprietario Biagio Praino. Da una lunga chiacchierata ne abbiamo tratto una serie di indicazioni sulle trasformazioni che questo particolare settore dell’imprenditoria turistica è chiamata a seguire.

Ma anche conferme su come il Covid-19 influenzi questo percorso, al pari di ogni ambito della vita di tutti.

Infine, abbiamo ascoltato qualche previsione sull’estate 2021 in Calabria, ora che sta prendendo il via la stagione dedicata al turismo in territori come la Riviera dei Cedri, il Golfo di Policastro, l’Alto Tirreno cosentino.

lido praia a mare florida estate 2021 turismo calabria
Biagio Praino, titolare Lido Florida Praia a Mare

Lido Florida Praia a Mare: prima le famiglie

“L’offerta turistica della riviera – ci ha detto – è storicamente orientata al turismo delle famiglie. Questo non vuole dire che non ci siano altre tipologie di clienti, come i giovani o gli amanti del turismo culturale, dei borghi o di quello religioso.

Dico solo che nel predisporre i nostri piani e i conseguenti investimenti è al turismo familiare che guardiamo per strutturarci e massimizzare i profitti”.

Ecco allora che negli anni il lido Florida, posizionato in corrispondenza dell’abitato di Praia a Mare, ha aumentato i servizi rivolti proprio alle famiglie.

Tra questi il food and beverage oltre a tutti quelli che sono rivolti in particolare ai più piccoli. L’impatto visivo delle aree gioco di questa struttura balneare è ben visibile a chi ci transita di fronte, percorrendo il lungomare colonnello Francesco Sirimarco.

“Anche per questa stagione – spiega l’imprenditore – abbiamo investito una cospicua parte del budget per ampliare il nostro parco giochi per i bambini, ma anche per offrire il servizio animazione, con operatori professionali e ben istruiti sul rispetto delle norme anti Covid-19”.

L’accoglienza è poi incrementata da una serie di accorgimenti predisposti per rendere ancora più confortevole il periodo di permanenza nella struttura.

Su tutte, la previsione di aree ombra lungo le passerelle anche per venire incontro alle esigenze degli ospiti diversamente abili. Nell’accedere, oltre che sull’abbattimento delle barriere architettoniche, possono quindi contare su un riparo dal sole.

lido praia a mare florida estate 2021 turismo calabria

Mangiare in spiaggia? Sì, ma a certe condizioni

In linea con un trend che si consolida negli anni, anche il Lido Florida investe per strutturare al suo interno il servizio di ristorazione.

“Ma – ci spiega il proprietario – con una ottica precisa: è un servizio per i nostri clienti e non deve rappresentare, a parer mio, una alternativa all’attività di ristorazione classica. Sono il primo che a fine giornata vuole chiudere il lido e portare la famiglia a mangiare in uno dei molti validi ristoranti di Praia a Mare e Tortora.

All’interno della struttura diamo ai clienti la possibilità di pranzare comodamente e in sicurezza, offrendo piatti di pesce fresco e di contorno, realizzati esclusivamente con prodotti del territorio. L’acquisto delle materie prime è rivolta esclusivamente ai fornitori di zona”.

lido praia a mare florida estate 2021 turismo calabria

Estate sicura: attenzione alle misure anti Covid-19

L’anno scorso, Praino aveva sottolineato come alcune imposizioni delle norme approvate per contrastare il dilagare della pandemia le aveva interpretate come opportunità per l’impresa e per i lavoratori.

Anche quest’anno le cose stanno così e “dando continuità al rispetto delle leggi per evitare il rischio contagi – ci ha detto – abbiamo aumentato il personale rispetto all’anno scorso, mantenendo e incrementando figure specifiche.

Come gli addetti all’igienizzazione continua del lido e delle attrezzature oppure gli assistenti per i nostri ospiti disabili”.

Accorgimenti che stanno riscuotendo ottimi feedback dall’utenza, proprio come nel caso di una delle novità di quest’anno.

Si tratta di una area dotata di impianto di nebulizzazione per esterni che genera rinfrescamento per i clienti.

“L’abbiamo installata di fronte all’area bar – spiega il proprietario del Lido Florida di Praia a Mare –, e l’idea è quella di fornire in questo modo un punto in cui sostare in attesa di consumare evitando così gli assembramenti al bancone”.

lido praia a mare florida estate 2021 turismo calabria

Estate 2021 Riviera dei Cedri: previsioni

Quest’anno prevedo un boom”, ci risponde l’imprenditore calabrese sollecitato sul tema previsioni per l’estate 2021 Riviera dei Cedri in termini di presente turistiche.

Semplice ottimismo imprenditoriale? No a giudicare dall’analisi fornitaci.

“Come l’anno scorso, in maniera forse diversa ma comunque intensa – dice –, gli italiani appagheranno il bisogno di vacanza che le limitazioni da Covid hanno imposto e che, comunque, si sommano alle comuni sollecitazioni di sempre.

Il nostro book prenotazioni, al pari di quello degli altri operatori, è pur sempre un valido termometro per misurare le aspettative stagionali.

A oggi, praticamente non abbiamo un ombrellone libero per tutto agosto, quando ci sarà il grosso delle presenze. A luglio avremo una pressione meno intensa, ma lavoreremo comunque bene.

Inoltre – conclude Biagio Praino – abbiamo e avremo sempre dalla parte nostra un territorio ricco di bellezze naturali e che sa regalare momenti indimenticabili ai vacanzieri.

C’è da migliorare, sempre, ma questo rimane il biglietto da visita che la Riviera dei Cedri sottopone al mercato del turismo”.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Diamante, la sanità calabrese secondo Badolati e Sabato

Questa sera presentazione del libro dei due giornalisti a Largo Savonarola. “Un viaggio da incubo …

error: Materiale protetto da copyright