Home / COMUNI / GRISOLIA / Pagine dello stesso viaggio, successo per il musical di fine anno del “Borsellino”

Pagine dello stesso viaggio, successo per il musical di fine anno del “Borsellino”

Gli alunni dell’Istituto Paolo Borsellino di Santa Maria del Cedro hanno portato in scena nei giorni scorsi “Pagine dello stesso viaggio” un musical sull’immigrazione. Lo spettacolo è stato introdotto dalla lettura di alcune poesie dialettali di Franco Galiano.


L’orchestra e il coro dell’Istituto comprensivo Paolo Borsellino di Santa Maria del Cedro hanno portato in scena nei giorni scorsi presso la sala consiliare del Comune di Scalea il musical “Pagine dello stesso viaggio”, tratto dall’omonimo libro di Andrea Bevacqua, e incentrato sul tema dell’immigrazione.

Il resoconto dell’iniziativa di fine anno delle scuole è divulgato attraverso un comunicato stampa. “Protagonisti gli alunni della scuola secondaria di primo grado di Santa Maria del Cedro e Grisolia che, insieme a una piccola rappresentanza degli alunni del plesso di Verbicaro hanno interamente rivisitato il testo, arricchito di personaggi, di vicende e di nuovi monologhi.

Tutto è stato corredato da brani composti ed eseguiti dall’orchestra e dal coro, che hanno fatto da colonna sonora all’intera manifestazione. Suggestiva la scenografia, che ha fatto da sfondo a danze coinvolgenti. Il viaggio, reale e metaforico è stato narrato anche attraverso le lettere di migranti del XX secolo, che costituiscono una notevole parte del patrimonio documentario.

La lettura di poesie dialettali di Franco Galiano ha introdotto il musical. Un momento toccante, un omaggio all’amato poeta, recentemente scomparso, che ha visto la presenza di Maria De Marco, moglie dello scrittore.

Un lavoro corposo a cui hanno partecipato circa 90 alunni, che con estrema bravura hanno portato in scena ogni sfaccettatura connessa al drammatico tema dell’immigrazione. Alla manifestazione hanno partecipato la dirigente Patrizia Granato, l’editore della Coccole Books Ilario Giuliani e l’autore del libro Andrea Bevacqua. L’iniziativa ha visto il patrocinio del Comune di Scalea, dell’associazione Gianfrancesco Serio e del Punto luce di Scalea.

Ancora una volta l’Istituto Paolo Borsellino ha dimostrato attenzione per le tematiche più scottanti del mondo contemporaneo. Un’iniziativa che ha portato un libro e la lettura anche in un contesto diverso da quello tradizionale, allo scopo d’intercettare quei ragazzi che solitamente leggono poco ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto”.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

truffa falsi carabinieri

Truffa falsi carabinieri: due napoletani derubano un’anziana a Bova Marina. Denunciati dall’Arma

Truffa dei falsi carabinieri a danno di un’anziana di Bova Marina: sottratti gioielli per un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *