Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / L’Asp non scioglie le quarantene e le scuole restano chiuse

L’Asp non scioglie le quarantene e le scuole restano chiuse


Anche a Tortora come a Praia a Mare il sindaco è stato costretto a prorogare la sospensione della didattica in presenza.


Le scuole di Tortora resteranno chiuse poiché l’Asp di Cosenza non ha ancora comunicato lo scioglimento delle quarantene.

Dopo Praia a Mare, anche il sindaco Toni Iorio ha dovuto emanare una ordinanza per prorogare la sospensione della didattica in presenza.

I plessi interessati sono la scuola media Fulco e la scuola elementare Sagario del centro storico. Qui, lo ricordiamo, erano stati accertati casi di contagio al Covid-19 di alcuni alunni.

La nuova ordinanza prevede la chiusura degli edifici scolastici dal 20 febbraio 2021. Si tornerà in classe il 22 febbraio.

Nell’ordinanza si legge anche che il dipartimento di prevenzione dell’Asp ha fatto sapere all’ente che i provvedimenti di scioglimento delle quarantene saranno trasmessi nei prossimi giorni.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

De Caprio ribatte ai politici cilentani sulle nuove tratte ferroviare Rfi

“Accuse infondate, la mobilità va garantita anche ai cittadini calabresi e siciliani”, ha detto il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright