Home / COMUNI / CASTELLUCCIO INFERIORE / Turismo Maratea e Pollino: imprese chiedono aiuto ai comuni

Turismo Maratea e Pollino: imprese chiedono aiuto ai comuni


Rappresentanze di settore ai sindaci del comprensorio per ottenere riduzioni e rateizzazioni di tasse e tributi.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Un regolamento di rateizzazione dei tributi comunali, riduzione e taglio di tasse comunali per andare incontro alle difficoltà finanziarie e di liquidità delle Pmi locali.

La richiesta è rivolta ai sindaci dell’area Sud della Basilicata dai rappresentanti di alcune sigle del settore turistico nel comprensorio Maratea-Pollino.

Ovvero, Biagio Salerno per Federalberghi, Mariastella Gambardella della Fipe, e Mariangela De Biase per Anbba.

Nel momento di difficoltà vissuto anche da imprese del commercio, alberghi-ristorazione e servizi anche i comuni sono sollecitati a fare la loro parte.

“La stagione estiva 2020 – sostengono Salerno, Gambardella e De Biase -, nonostante i risultati positivi, per il nostro comprensorio è stata molto al di sotto dei fatturati registrati nel 2019.

Pertanto i sindaci per primi devono riconoscere la perdita di fatturato che è ancora più marcata in questo primo trimestre.

Se ciò non bastasse, le imminenti festività pasquali, da sempre per Maratea-Pollino occasione di presenze turistiche, non produrranno un solo euro di incasso per l’impossibilità di flussi turistici.

Crediamo che sull’esempio del dipartimento Attività produttive della Regione Basilicata, che ha attivato avvisi pubblici e misure di aiuto, anche le amministrazioni comunali possano dimostrare concretamente vicinanza e sostegno agli imprenditori locali che si preparano alla sperata ripartenza”.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Mobilità, commercio e turismo: chiesta la riapertura della Sicignano-Lagonegro

Istanza presa a cuore dal senatore e sindaco di Lauria Gianni Pittella. “Sarebbe leva di …